Sex in The City

“Perversione è quella parola che le persone noiose usano per chiamare le fantasie altrui”

Deimos e Phobos ottobre 11, 2008

Filed under: Amore,gay,Pensieri — sexinthecity - Samantha @ 3:27 am
Tags: , , , , , , , , , , , ,

Deimos e phobos stanno in agguato come la scintilla di vita di un parto non voluto. Mi aggiro pensieroso per vie d’acqua il cui salmastro mi ricorda di essere in bilico tra realtà che non mi appartengono più e sogni che vorrei vedere realizzati.

Respiro lentamente e lui mi ascolta nel mio lamento. Si sta finalmente svegliando dopo la pausa estiva, ebro di tutte quelle persone che nella calura abusarono di lui . Uno scafo blu come la notte si riflette nel suo nero creando frastagliate geometrie che mi ricordano un kaleidoscopio di assurdità..

E tutto questo (more…)

Annunci
 

Direi Pazzia! giugno 3, 2008

Filed under: Pensieri — sexinthecity - Samantha @ 1:49 am
Tags: , , , , ,

Rastasmoker in un suo post fa una dissertazione interessante sul sesso, l’amore e la pazzia di cui condivido buona parte e per questo gli rispondo con questo articolo ovviamente dedicato al mondo gay che è quello che vivo e conosco.

Mentre girovago per l’italia a fare turismo sessuale, continuo nella mia singletudine a conoscere gente, ragazzi che più o meno si possono considerare esseri umani.

Se Cartesio ha quindi ragione nella sua locuzione, per parafrasarlo coloro che non pensano non dovrebbero dunuque esistere e per questo non assimilabili al genere umano! 🙂 ma cazzate a parte il problema è più grave di quanto si pensi.. soprattutto in un ambiente come quello gay che cerca disperatamente di scimmiottare il mondo etero sia come atteggiamenti che come sentimenti.

Sentimenti a cui purtroppo non sono stati educati… e quindi ci si trova spesso dopo una bella e divertente scopata a dover spiegare al mal capitato che quella cosa Proteica, appiccicaticcia e bianca non è amore bensì SPERMA!

Sempre più spesso mi capitano amanti che si innamorano con la stessa facilità con cui io indosso un preservativo… anzi riflettendoci sopra… sono più bravi loro ad innamorarsi che io ad indossare un preservativo…. ma questa è un’altra storia!

La domanda che mi pongo è… esisterà qualcuno che ancora sa scindere le due cose quando vanno scisse e unite al sentimento e all’amore quando realmente ve ne sono le connotazioni?

è il caso di dire che ai posteri l’ardua sentenza!